Trattamento acqua

  • TRATTAMENTO ACQUA
                                 
  La grandissima maggioranza dei consumatori ha almeno sentito parlare di “acqua dura”: non fosse altro che per la pubblicità dei vari detersivi che vengono proposti sul mercato per cercare di contrastare gli effetti dannosi che questa qualità di acqua provoca.
Come però avviene nella maggioranza dei casi, queste informazioni, sbrigative e superficiali, creano spesso confusione nella testa degli utenti, e riteniamo che non sia inutile dare un quadro riassuntivo del problema, delle sue possibili soluzioni, e cercare di far luce sulle false idee che spesso circolano su questi argomenti.
Per cominciare, che cosa si intende con la parola “durezza”?
Semplicemente la somma dei sali di Calcio e di Magnesio disciolti nell’acqua. Questi sali hanno la prerogativa, in determinate condizioni, di precipitare, ossia di passare dallo stato disciolto allo stato solido, depositandosi in durissimi e resistentissimi blocchi calcarei.
Poiché la condizione che più di ogni altra favorisce la precipitazione è la temperatura elevata, è inutile che le superfici che maggiormente sono esposte all’incrostazione sono quelle dove scorre, o viene prodotta, acqua calda.
Purtroppo queste superfici corrispondono alle apparecchiature, ed ai servizi, che in una abitazione dovrebbero funzionare sempre, funzionare bene e funzionare in modo economico, e l’acqua dura pone una serie ipoteca su queste esigenze. Proviamo ad elencarle.
  
Addolcitore a scambio ionico per piccole portate in versione compatta con comando automatico di rigenerazione. E' composto da cabina realizzata in polietilne ad alta resistenza dotata di griglia di fondo, pozzetto, perscante salamoia e raccordo di troppo pieno. All'interno della cabina è alloggiata la bombola in materiale composito (liner in polietilene alimentare rivestito con fibra di vetro e resina epossidica) caricata con resina cationica ad alto potere di scambio aventi caratteristiche alimentari. E' dotato di valvola automatica elettronica a 5 fasi (controlavaggio - aspirazione salamoia e lavaggio lento - risciacquo - reintegro livello salamaioa) per la gestione della rigenerazione delle resine. La valvola è dotata di display a cristalli liquidi per la visualizzazione delle funzioni completa di programmatore per il comando automatico delle rigenerazione. La rigenerazione può essere effettuata mediante semplice pressione di un tasto (funzionamento semi-automatico).

Glia apparecchi possono essere forniti nelle versioni:

 DROP Crono

Comando automatico elettronico a microprocessore (timer 24 ore settimanale) con rigenerazione programmabile nell'ora e nel giorno prestabilito.

 DROP Volume

Comando automatico volumetrico/temporizzato elettronico a microprocessore (timer 24 ore settimanale) con rigenerazione programmabile nell'ora e nel giorno prestabilito e dopo il consumo di un certo volume d'acqua con possibilità di rigenerazione forzata ogni 4 giorni.

  • TRATTAMENTO ACQUA DOMESTICO

Gli erogatori d’acqua semplificano la gestione dell’acqua in ambito domestico eliminando le operazioni di acquisto, trasporto e stoccaggio delle bottiglie.

Un triplice risparmio: economico, di tempo e di spazio. Piccoli e discreti trovano alloggiamento sotto il lavello – visibile soltanto il rubinetto – o su un qualsiasi piano di appoggio – un tocco di tecnologia e modernità all’ambiente ospitante.


Caratteristiche della linea prodotto

Gamma completa
Disponibile nei modelli da incasso, per chi ha problemi di spazio o vuole lasciare libero il piano di lavoro, e soprabanco per chi preferisce coniugare efficienze e stile.

Acqua a volontà
Più piccolo di una confezione da 6 bottiglie, eroga fino a 15 litri/ora di acqua fredda tra 3° e 10 °C – liscia o gassata – e 8 litri/ora di acqua calda, dal rubinetto direttamente nel tuo bicchiere.

Tecnologia d’avanguardia
Tecnologia di raffreddamento a banco di ghiaccio e gasatura a freddo per offrire il massimo delle prestazioni nel minor spazio.

Semplicità e flessibilità
Un prodotto semplice e compatto, personalizzabile in base alle proprie esigenze.


foto-out
dispenser-out

  • TRATTAMENTO ACQUA AD OSMOSI

L’impianto ad osmosi a produzione diretta, questo vuol dire che non utilizza serbatoi di accumulo, con il vantaggio, di non stoccare l’acqua che rimane con il rischio di proliferazione batterica, e di non occupare grossi spazi sotto il lavello.
Prevedere una elettronica di controllo molto evoluta realizzata in tecnologia smd con processore Motorola a produzione diretta.

L’installazione può essere effettuata sottozoccolo e sottolavello in posizione orizzontale o verticale mantenendo il diorientato.

Caratteristiche della linea prodotto

  • N° membrane: 2.
  • Portata: 60lt/h.
  • Lettura conducibilità in linea.
  • Conta litri e conta ore con possibilità di blocco oppure no limits.
  • Protezione a secco per la pompa.
  • Allarme antiallagamento.
  • Flussaggio automatico membrane.
  • Misure: 39,5 x 43 x 10,5
  • TRATTAMENTO MICROFILTRAZIONE
514

La microfiltrazione dell’acqua è un processo di filtrazione che rimuove le particelle solide presenti nell’acqua facendolo passare attraverso una membrana microporosa.
Il grado di filtrazione che si ottiene è di 0,5 µm (micron), facendo un’esempio possiamo capire meglio della dimensione del grado di filtrazione, prendiamo un capello umano, lo spessore misura 75 µm (micron)
Con l’aggiunta del carbone attivo in polvere avremo un’acqua completamente priva di cloro e soprattutto conservando alcune sostanze utili per il nostro organismo come il magnesio, il calcio il potassio ed il sodio.
Inoltre per esplicare l’azione batteriostatica viene addizionato con graniglia porosa di rame e/o argento

  • Cartuccia a struttura composita adatta al trattamento delle acque potabili conforme al DM25/2012.
  • Non attua l’osmosi inversa, e non è a triplo effetto (prefiltro -filtro – raggi UV).
  • E’ un “filtro a struttura composita” a carboni attivi.
  • E’ un sistema autorizzato dalle istituzioni preposte che, dopo averne verificate efficacia e validità, ne consente l’immissione sul
    mercato (Aut.Min.Sanità nr. 400.4/18.10/1954 del 07/10/91).

Il sistema REFINER non modifica la struttura chimico-fisico dell’acqua potabile (pH, durezza, conducibilità elettrica, residuo fisso), ma determina solo una effettiva purificazione, ad un grado di microfiltrazione assoluto di 0,5 micron.

Per renderci meglio conto lo spessore del capello umano è all’incirca di 75 micron. Nell’era dove il biologico è di moda, il sistema REFINER è di assoluta alimentarietà e naturalezza, perfettamente in linea con gli
standard “biologici” più severi.

  • TRATTAMENTO DISINFEZIONE

I RAGGI UV-C rappresentano uno dei migliori metodi per la disinfezione dell’acqua: grazie al principio fisico su cui si basa il loro potere germicida, agiscono solo laddove c’è bisogno in pieno rispetto delle più esigenti norme di tutela ambientale.
La luce UV-C emessa da speciali lampade a vapori di mercurio è letale per qualsiasi microorganismo: batteri, virus, muffe e alghe.

Per questo motivo l’acqua trattata da uno sterilizzatore UV-C risulterà microbiologicamente pura senza nessun pericolo di sovradosaggio.

Gli impianti UV sono disponibili in diversi modelli, in base alla portata dell’acqua e alla loro funzionalità.

EsCo

EsCo

La rete grazie alla collaborazione con importanti ESCO ha come obiettivo primario l’efficienza energetica finalizzata al risparmio e al rispetto per l’ambiente

L’acronimo E.S.CO.(Energy Service COmpany) indica tutte le società che forniscono servizi per migliorare l’efficienza energetica di impianti o edifici dei loro clienti, accettando un margine di rischio finanziario.
Il pagamento dei servizi forniti da un’E.S.Co., infatti, si basa sull’ottimizzazione dei consumi energetici e sul raggiungimento di obiettivi di rendimento prestabiliti.

NORMA ITALIANA UNI CEI 11352 - Società che forniscono servizi energetici.

La E.S.CO. è la società che attraverso interventi di risparmio energetico consegue un aumento dell'efficienza energetica al cliente, assumendo la responsabilità del risultato nel rispetto del livello di servizio concordato.
La E.S.CO. può anche finanziare direttamente, o tramite terzi, gli interventi di miglioramento dell'efficienza energetica.

Azioni di miglioramento dell'efficienza:

• attuazioni di programmi di modifica comportamentale degli utenti 
• adozione di un sistema di gestione dell'energia. azioni per ridurre il fabbisogno di energia del sistema di domanda di energia 
• sostituzione, modifica o aggiunta di aparecchi o impianti 
• miglioramento dell'efficienza di conduzione degli impianti

Le attività che una E.S.CO. deve offrire: 

• realizzazione degli interventi di installazione, messa in esercizio e collaudo 
• conduzione degli impianti, garantendo il miglioramento dell'efficienza energetica ed economica 
• attività di formazione e informazione con il cliente 
• certificazione energetica degli edifici 
• diagnosi energetiche 
• verifica delle rispondenza degli impianti e delle attrezzature alla legislazione e alla normativa di riferimento 
• elaborazione di studi di fattibilità con analisi tecnico economica 
• progettazione degli interventi da realizzzare, con redazione delle specifiche tecniche 
• manutenzione ordinaria degli impianti 
• monitoraggio e verifica dei consumi 
• presentazione di adeguati rapporti periodici al cliente 
• supporto tecnico per l'acquisto di finanziamenti da parte del cliente

In questo modo, le E.S.CO. contribuiscono a ridurre gli sprechi, sviluppare le fonti di energie rinnovabili e limitare le emissioni in atmosfera.
Storicamente le prime E.S.Co sono nate negli Stati Uniti negli anni Ottanta per rispondere alle esigenze di riduzione dei consumi nei settori pubblico e privato.
Con questo servizio FINEA è in grado di presentare a soggetti pubblici e privati programmi di risparmio energetico che segue poi dalla progettazione alla realizzazione, occupandosi dell’aggiornamento tecnologico, dell’assunzione degli oneri di gestione, dei rischi tecnici e di garantire un risultato economico.

Calore ed energia su misura

Gestione energia e riqualificazione/ottimizzazione impianti: erogazione di calore, servizi di climatizzazione, realizzazione, gestione e manutenzione di impianti termici, realizzazione e gestione di servizi ad elevato contenuto tecnologico per la produzione e distribuzione d’energia locale.

Soluzioni energetiche su misura rivolte al mercato residenziale, terziario e industria (abitazioni private, condomini, alberghi, case di cura e riposo, realtà con uffici e immobili sul territorio).
Multiservizio tecnologico per la gestione di impianti eterogenei, permette al cliente di concentrare la propria attenzione al proprio business.

Progettazione, ingegneria e realizzazione di opere:
progettazione, costruzione e riqualificazione di strutture civili ed impianti, fornendo consulenza, manutenzione e assistenza continua.

Realizzazione “chiavi in mano” di opere e impianti:
progettazione, realizzazione e finanziamento anche attraverso il Project Financing. 

Il servizio CALEN specializzato nella progettazione, realizzazione e gestione di reti di teleriscaldamento e impianti di cogenerazione e trigenerazione per realtà industriali e civili.
Quest’ultimi sono impianti di produzione congiunta e contemporanea di energia elettrica e calore utile, a partire da una singola fonte di energia primaria.
Assicurare sempre la massima efficienza degli impianti con la miglior efficacia economica: l'obiettivo finale di un servizio che garantisce l’uso razionale delle fonti energetiche, il comfort negli edifici, il corretto funzionamento degli impianti, la sicurezza e il rispetto delle normative e la tutela dell’ambiente.

Gestione Calore

E' uno dei principali pacchetti offerti e comprende la manutenzione, la fornitura di combustibile e gli interventi correlati all’ottimizzazione della produzione di energia termica. Assicura adeguati standard di comfort degli ambienti con una efficiente riduzione dei costi.

Soluzioni energetiche

Soluzioni energetiche

LE SOLUZIONI

Buildin Automation
Telecontrollo consumi energetici
Contabilizzazione
Servizio energia
Gestione calore
Impianti fotovoltaici
Climatizzazione
Rifacimento centrali
Cogenerazione e trigenerazione
Pompe di calore
Illuminazione a led
Impianti solare termico
Teleriscaldamento
Caldaie a biomassa
Turbine OCR
Trattamento acqua
Recuperatori di calore


          

Impianti e manutenzione

Impianti e manutenzione

Ogni giorno, subiamo e paghiamo consumi energetici nascosti, nella nostra casa, nel nostro ufficio, nel nostro negozio, nella nostra azienda, senza nemmeno rendercene conto.

Ogni giorno, davanti ai nostri occhi, scorrono immagini del degrado ambientale causato dal enorme spreco energetico. Una buona manutenzione limita gli sprechi e ci rende consapevoli dello stato dei nostri impianti per capire se rinnovare o integrare.

L’esperienza nell’ambito del risparmio energetico ha permesso al gruppo di selezionare dal mercato i prodotti che si adattano alle esigenze del cliente, offrendo non solo prodotto, ma anche consigli utili per abbattere i consumi.

Grazie alle società legate alla RETE offriamo un servizio di manutenzione completo